🔥 I migliori scambi di criptovalute 2021 - Confronto di criptovalute

Bitcoin ed Ethereum e Ripple Coins

Bitcoin, Ripple, Ether e Co. non sono solo usati come mezzi di pagamento digitali, ma sono anche percepiti come oggetti di speculazione. In definitiva, puoi ottenere profitti interessanti con la strategia appropriata. Ma per poter speculare o negoziare in criptovalute, è necessario avere un conto con una borsa, cioè una borsa. Ma quali scambi crittografici sono consigliati? Esiste persino uno scambio di criptovalute di prim'ordine che si distingue in un confronto diretto?

Acquista ora criptovalute dal nostro scambio di vincitori di test

I migliori scambi e scambi di criptovalute a confronto

I fattori di valutazione che devono essere presi in considerazione per poter dire alla fine che si tratta di uno scambio di criptovalute al top sono, tra le altre cose, la facilità d'uso, 

  • i metodi di pagamento, 
  • anche l'offerta 
  • la sicurezza e 
  • ovviamente la struttura tariffaria. 

Non importa quanto possa essere user-friendly la piattaforma: se le tariffe sono troppo alte, è consigliabile scegliere un altro provider. Questo è anche il caso in cui l'offerta è allettante, ma l'interfaccia utente è confusa, quindi non puoi orientarti. Perché la confusione consente che si verifichino errori e gli errori dovrebbero essere evitati quando si tratta di fare trading di Bitcoin e Co. Ma anche se le esperienze di scambio di criptovalute sono più di natura negativa, in definitiva non si può dire che questo sia il miglior scambio di criptovalute.

Dato che la facilità d'uso o l'orientamento alla piattaforma possono essere percepiti individualmente come buoni o bisognosi di miglioramenti, è tanto più importante prestare attenzione ai punti che possono essere oggettivamente classificati come un vantaggio o uno svantaggio. Ciò include la regolamentazione. Ma il supporto può anche essere valutato oggettivamente: i dipendenti del crypto exchange sono sempre disponibili in una live chat per domande o puoi contattare il servizio clienti solo via e-mail o c'è un modo per contattarli?

Gli scambi di criptovalute eToro, Plus500, IQ Option, Libertex e XTB sono tra le piattaforme più popolari nel mondo di lingua tedesca, ma la consapevolezza dice poco sulla qualità. Si consiglia quindi di dare uno sguardo dietro le quinte prima di decidere su uno scambio di criptovalute.

eToro

Accesso o registrazione eToro

eToro potrebbe essere uno dei fornitori più noti sul mercato. Ciò è dovuto principalmente alla strategia di marketing scelta: "Social Trading". Perché in questo caso, come CopyTrader, puoi copiare le strategie o le decisioni dei trader di successo e quindi realizzare profitti senza una conoscenza effettiva. eToro è disponibile in più di 20 lingue; oltre 2 milioni di persone utilizzano l'offerta.

Il modello tariffario è particolarmente interessante. Perché eToro non addebita alcuna commissione di custodia e rinuncia anche alle cosiddette commissioni del conto di compensazione (commissioni amministrative). Inoltre, eToro non prevede commissioni sui dividendi. Tuttavia, è previsto un canone mensile di inattività di 10 euro se l'utente non ha effettuato l'accesso per più di dodici mesi.

Va notato che eToro funziona solo con dollari USA. La dotazione è effettuata in euro. Per le conversioni durante la dotazione, eToro addebita una commissione dello 0,5% se decidi di effettuare un bonifico bancario o un trasferimento istantaneo - se utilizzi la carta di credito, si applica una commissione di cambio dell'1,5%. Questo è anche il caso in cui utilizzi PayPal. In caso di pagamento, anche la commissione è dello 0,5 percento. Inoltre, eToro addebita una commissione di prelievo fissa di 5 dollari USA.

Acquista subito criptovalute dal nostro scambio vincitore del test eToro

eToro offre quindi l'opportunità di acquistare Bitcoin in modo estremamente economico, rinuncia a un modello di commissioni confuso e cerca di dare ai principianti la possibilità di immergersi nell'argomento delle criptovalute con una piattaforma user-friendly.

Regolamento: a Cipro, eToro è regolamentato dalla Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC); nel Regno Unito, eToro è regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA) e in Europa eToro è regolamentato dalla Markets in Financial Instruments Directive (MiFID). Per gli utenti tedeschi, tutte le criptovalute disponibili sulla piattaforma di trading eToro sono incluse e la custodia è sotto la supervisione di BaFin. In Australia, eToro è regolamentato dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC).

Plus500

Plus500 CFD trading e altro ancora

Plus500 è un broker che offre trading di CFD su indici, materie prime, valute e azioni e, naturalmente, criptovalute. Fondato nel 2008, Plus500 potrebbe già essere uno dei fornitori "più vecchi" sul mercato con sede in Israele.

Il trading avviene tramite tre piattaforme di trading: due sono state progettate dal broker. La leva massima è 1:30. Il basso deposito minimo di soli 100 euro è particolarmente interessante.

Punteggio Plus500 nell'area dei metodi di deposito e prelievo: qui puoi effettuare un bonifico bancario, ma anche ricaricare il tuo account con la tua carta di credito o utilizzare altri servizi, come i sistemi di pagamento Giropay, PayPal o Skrill.

Poiché si tratta di una piattaforma di trading progettata in modo molto semplice attraverso la quale è possibile negoziare numerosi prodotti, Plus500 da un lato può essere l'ideale per i principianti, ma dall'altro anche per i professionisti esperti.

Regolamento: il regolamento o "supervisione" è effettuato dalla Financial Supervisory Authority (FCA) del Regno Unito. 

IQ Option

Logo del sito Web IQ Option

IQ Option fornisce oltre 250 valori di base. Probabilmente l'area più estesa è quella delle scorte; ci sono anche i giornali delle squadre di calcio della Juventus Torino come il Borussia Dortmund. La scelta del trading sul forex è quasi altrettanto ampia: qui ci sono oltre 100 coppie di valute. A causa del fatto che non ci sono solo major, anche tutti coloro a cui piace speculare con specie esotiche avranno il loro valore. Sono disponibili anche materie prime e merci, così come 12 criptovalute.

IQ Option ottiene punteggi con un cosiddetto conto per investitori al dettaglio e un conto per professionisti. Il conto dell'investitore al dettaglio ha una protezione del credito negativa, in modo che un trader alla fine non possa perdere più denaro di quanto sia disponibile sul suo conto di trading. Anche i depositi sono coperti (fondo di protezione dei depositi). La leva massima è 1:30. Alcune altre funzioni sono disponibili per l'account professionale: ad esempio, c'è la possibilità di partecipare a tornei di trading e una leva di 1: 500.

Inoltre, IQ Option convince con un'interfaccia utente molto chiara e quindi invita anche i principianti che non hanno mai avuto nulla a che fare con una piattaforma del genere.

Regolamento: IQ Option è regolamentato dalla CySEC cipriota.

Libertex

Logo del sito Web Libertex

Libertex sta effettivamente facendo tutto bene quando si tratta di offrire uno scambio di leva. La leva massima per gli investitori privati ​​è 1:30, quindi sei in uno standard del settore. Per il professionista c'è una leva di 1: 600. Ideale per chi vuole correre un rischio elevato per poter realizzare profitti elevati se il mercato si sviluppa come desiderato.

Libertex segna anche con un account demo gratuito. Ciò significa che, prima di investire i tuoi risparmi, c'è almeno l'opportunità di provare le varie funzionalità in completa sicurezza.

La scelta dei valori commerciali è ottima. Qui puoi trovare azioni, metalli, indici e valute digitali e Libertex ottiene il 100% in quest'area. Perché ci sono più di 40 diverse valute crittografiche e anche coppie di criptovalute.

Particolarmente degno di nota è la struttura tariffaria. Nel trading di CFD, le commissioni sono ovviamente addebitate per poter finanziare l'attività, ma il broker è molto accomodante nei confronti dei suoi clienti: Libertex non si finanzia esclusivamente attraverso gli spread, ma anche attraverso le commissioni sostenute durante il trading. Questi sono - a seconda del valore commerciale - allo 0,01 percento.

Regolamento: Inoltre, non è necessario preoccuparsi di attività fraudolente: Libertex è regolamentato dalla CySEC, il regolatore finanziario cipriota poiché è una società con sede a Cipro. 

Acquista subito criptovalute da Libertex

XTB

Logo del sito Web XTB

X-Trade-Brokers, noto anche come XTB, è uno dei broker più noti in Germania. Ciò è dovuto principalmente alla filiale: il broker è di casa in Germania. Il momento clou del broker? Viene offerto il social trading.

Anche se ci sono tre account (Basic, Standard e Pro), le differenze sono solo minime: in entrambi i casi c'è una leva massima di 1: 200, e sono disponibili anche gli stessi servizi aggiuntivi come i corsi di formazione. La differenza principale è più nei dettagli, specialmente quando si calcolano gli spread. Se utilizzi l'account di base, è possibile fare trading con spread fissi: l'account standard ha spread variabili. L'account Pro, d'altra parte, offre la possibilità di fare trading con gli spread di mercato originali. Va notato che qui, tuttavia, sono dovuti canoni fissi mensili, che si basano sulle dimensioni del lotto. Fino a 199 euro, è possibile negoziare un massimo di 49,9 lotti allo spread di mercato; Se si opta per operazioni di trading illimitate allo spread di mercato, è previsto un canone mensile di 1.499 euro. XTB ha quindi avuto molta cura nel creare un'offerta per principianti, esperti e professionisti.

Regolamento: il regolamento è effettuato da BaFin, l'autorità federale di vigilanza finanziaria.

Cos'è uno scambio crittografico?

Gli scambi crittografici sono anche spesso indicati come scambi crittografici. Lo scambio di criptovalute può essere paragonato alla famosa borsa valori. In definitiva, si tratta di piattaforme su cui gli acquirenti e i venditori di valute digitali, come Bitcoin, commerciano. Tuttavia, gli scambi crittografici non sono un luogo fisico: questo è ciò che distingue uno scambio crittografico dalla borsa valori di Francoforte o Stoccarda.

Tuttavia, ci sono anche differenze qui, che non dovrebbero essere ignorate o che probabilmente causano confusione se non si guarda dietro le quinte.

Acquista ora criptovalute dal nostro scambio di vincitori di test

borsa

In uno scambio, l'attenzione è solitamente sempre sul trading di diverse criptovalute: il principio qui ricorda una borsa valori classica. Tuttavia, alcuni fornitori ora offrono la possibilità di acquistare e vendere Bitcoin e Co. con valute legali.

Scambio peer to peer

Gli scambi peer-to-peer sono piattaforme che consentono di riunire acquirenti e venditori che poi scambiano valute digitali. Va notato che qui il sito web fornisce solo la piattaforma e aiuta con il matchmaking. Sia l'acquirente che il venditore sono responsabili della ricerca di un prezzo per la vendita o l'acquisto. La piattaforma addebita una commissione per fornire l'opzione di fare affari direttamente qui.

Broker crittografico

In questo caso, il venditore o l'acquirente negozia con l'operatore della piattaforma. Il trading qui è sempre a un prezzo stabilito in anticipo, che ovviamente si basa sul prezzo corrente. Anche i broker crittografici addebitano commissioni, quindi dovresti assolutamente dare un'occhiata alle condizioni in anticipo.

Scambio decentralizzato

In questo caso, come si può già dedurre dal nome, si tratta di decentralizzazione. Gli scambi decentralizzati non memorizzano i fondi dei clienti sulla piattaforma, ma consentono transazioni peer-to-peer tra gli utenti e lo fanno direttamente. Pertanto, l'idea di base delle criptovalute viene implementata al 100 percento.

Come funziona il trading di criptovalute tramite uno scambio di criptovalute?

Ci sono ovviamente differenze a seconda dello scambio. Tuttavia, ci sono alcuni punti che sono identici a ogni scambio di criptovalute: all'inizio si tratta di registrarsi una volta. La registrazione di solito non è una sfida nemmeno per i principianti. Spesso devi solo fornire un numero di cellulare o un indirizzo e-mail valido per poi confermare la registrazione e utilizzare i servizi dello scambio. Tuttavia, in alcuni casi è anche necessario confermare la tua identità. A seconda del provider, questo può richiedere più tempo e complicarsi.

Dopo aver confermato la tua identità, l'account verrà ricaricato. Il denaro disponibile sul conto può quindi essere investito in valute digitali. Puoi utilizzare i tuoi risparmi per acquistare Bitcoin, Ether o un'altra criptovaluta come desideri, tenere la o le monete digitali nel tuo portafoglio digitale e, se il prezzo aumenta, puoi rivenderla - la differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita, meno eventuali commissioni , rappresenta il profitto (o la perdita).

Vale ancora la pena acquistare criptovalute

Simbolo Bitcoin su una moneta in una mano

Alla domanda se abbia ancora senso investire in criptovalute si può rispondere con un "SI" molto chiaro. Se si prendono in considerazione i prezzi attuali (alla fine di ottobre 2020) e i massimi storici fissati per quasi tutte le criptovalute alla fine del 2017 / inizio 2018, c'è spazio per miglioramenti quasi ovunque. E le previsioni sono anche estremamente promettenti.

Kryptowährung Prezzo attuale Al massimo
Bitcoin $ 13.200 $ 19.665,39
etere $ 380 $ 1.448,18
Ripple $ 0,23 $ 3,40
Bitcoin Cash $ 260 $ 3.785,82
Binance Coin $ 27 $ 39,68
Litecoin $ 53 $ 360,66
Cardano $ 0,091 $ 1,18
EOS $ 2,57 $ 22,71
Monero $ 120 $ 542,33


Acquista ora criptovalute dal nostro scambio di vincitori di test

Apertura di un account in uno scambio di criptovalute

Se sei giunto alla conclusione che vuoi fare trading o speculare con le criptovalute, è importante fare i conti con le offerte dei diversi exchange per poi trovare il miglior crypto exchange per te. Anche le esperienze di scambio crittografico che possono essere trovate su Internet sono utili. Se non sei sicuro di quale scambio crittografico dovresti scegliere, a volte i rapporti sull'esperienza possono fornire ancora più chiarezza in modo che tu possa prendere una decisione.

Selezione del giusto scambio di criptovalute

Interfaccia utente, commissioni, servizio clienti ed esperienza di scambio di criptovalute sono i punti principali da considerare quando si cerca uno scambio di criptovalute per poter speculare o fare trading con Bitcoin and Co.

Dato che eToro è convincente in tutti i punti ed è quindi uno scambio di criptovalute di prim'ordine, il processo di registrazione su eToro viene esaminato di seguito.

Accesso e registrazione

Il processo di registrazione è semplice e veloce. Basta andare sul sito web del broker e fare clic su "Apri un conto". Ora puoi inserire direttamente i tuoi dati personali o registrarti tramite Google+ o Facebook. Ora il modulo di registrazione deve essere controllato - verrà quindi inviato direttamente al broker.

Crea un account eToro

Acquista ora criptovalute dal nostro scambio di vincitori di test

verifica

In eToro, la verifica è una componente obbligatoria, principalmente a causa delle disposizioni normative. Come utente, puoi quindi essere sicuro che non ci siano attività fraudolente qui: la piattaforma eToro rimane sicura con tali requisiti e previene anche attività indesiderate. La verifica dell'account include una prova di indirizzo (POA) e una prova di identità (POI).

Per la prova dell'identità devono essere presentati il ​​nome, la data di nascita, una foto, la data di rilascio e un'eventuale data di scadenza del documento di identità. Di norma, è sufficiente presentare il passaporto - la patente di guida (patente di guida) o un altro documento di identificazione rilasciato da un'autorità può anche servire come prova d'identità, a condizione che tutti i punti sopra menzionati siano soddisfatti.

Per poter provare l'indirizzo, è richiesta la presentazione di una fattura, sulla quale sono inclusi il nome completo, l'indirizzo e la data di emissione. È importante che la fattura sia stata emessa non più di sei mesi fa. Si consigliano le seguenti bollette: bolletta dell'elettricità, dell'acqua o del gas, bolletta della carta di credito, contratto di locazione o una lettera di un'autorità.

Tieni presente che il processo di verifica può richiedere alcuni giorni. Solo quando il processo sarà completato saranno disponibili tutti i servizi eToro.

deposito

Deposita denaro sul conto eToro

Il deposito è semplice e richiede solo pochi istanti. Va notato che esistono diversi metodi di pagamento. Detto questo, ci sono buone probabilità che sia disponibile un metodo di pagamento preferito personalmente. Oltre a PayPal, uno dei metodi di pagamento più diffusi, se segui esperienze come i rapporti di prova in rete, ci sono anche le seguenti opzioni: 

  • Bonifico bancario
  • Sofortüberweisung
  • Kreditkarte
  • Trasferimento rapido
  • Neteller
  • UnionPay 
  • Skrill

Accedi, quindi fai clic su "Deposita denaro", inserisci l'importo desiderato, seleziona la valuta e quindi fai clic sul metodo di deposito che desideri utilizzare per finanziare il tuo account eToro.

Fai trading e acquista criptovalute

Panoramica dei mercati eToro

Se il denaro depositato è visibile sull'account eToro, ora puoi acquistare criptovalute o fare trading con Bitcoin e Co. Nella voce di menu puoi trovare la strada per le monete digitali sotto "Mercati" e "Crypto".

Si apre quindi una nuova vista nell'area destra. Quindi puoi "acquistare" o "vendere" valute crittografiche, ad esempio Bitcoin. Se vuoi acquistare Bitcoin, premi "Acquista": si aprirà una finestra pop-up. Le impostazioni possono rimanere invariate se desideri acquistare monete: le impostazioni devono essere modificate per il trading di CFD. Se fai clic su "Open Trade", le monete vengono acquistate - una panoramica di quanto Bitcoin hai ora può essere trovata sul "Conto Bitcoin eToro".

Se invece vuoi fare trading con i CFD, l'acquisto dei cosiddetti CFD di Bitcoin funziona in modo molto simile. Nella finestra pop-up devi solo regolare alcuni parametri. All'inizio si tratta della quantità di denaro da investire, poi si tratta di impostare il moltiplicatore della leva. Al momento c'è solo X2. Non esiste una leva maggiore con le criptovalute. È importante quindi configurare le impostazioni Take Profit e Stop Loss. Perché con lo Stop Loss puoi determinare in anticipo quanto alta può essere la perdita massima - cioè, se giudichi male il mercato e va nella direzione indesiderata, la posizione viene chiusa automaticamente quando viene raggiunto il minimo specificato. Naturalmente, questo funziona anche nella direzione opposta con Take Profit: la posizione viene quindi chiusa quando viene raggiunto il limite di profitto definito in anticipo.

Acquista ora criptovalute dal nostro scambio di vincitori di test

Quali commissioni e costi si applicano ai vari scambi di criptovalute?

Oltre alla questione di quale offerta sia disponibile, anche i costi giocano un ruolo da non sottovalutare. Perché le tasse rosicchiano sempre i profitti. È quindi importante tenere sempre in considerazione la struttura delle commissioni, anche con uno scambio di criptovalute al top, per non dover subire brutte sorprese alla fine.

Commissioni di deposito

Va notato che quasi nessun provider addebita le cosiddette commissioni di deposito. Tuttavia, devi comunque stare attento: alcuni provider addebitano commissioni se scegli un determinato metodo di deposito. Ciò significa che un bonifico bancario è gratuito, ma il pagamento con carta di credito comporta delle commissioni. Oltre alla questione se ci sono commissioni di deposito, deve anche essere chiarito se esiste un importo minimo di deposito o un importo massimo di deposito.

Commissioni di prelievo

Alcuni fornitori addebitano una commissione di prelievo, che si basa sull'importo del prelievo, ovvero qui viene utilizzata una percentuale. Di tanto in tanto ci sono anche commissioni di prelievo fisse; qui l'importo del pagamento non ha alcuna importanza. Uno di questi fornitori è eToro. Su eToro è prevista una commissione di prelievo di 5 dollari USA. Plus500, tuttavia, richiede l'1,9% dell'importo del pagamento. A Libertex, tuttavia, non ci sono commissioni se vuoi che i tuoi soldi siano pagati.

commissioni di negoziazione

Ci sono commissioni per il trading. eToro richiede commissioni di acquisto dell'1,9 percento; anche le commissioni di vendita sono dell'1,9 per cento. Pertanto, l'onere totale delle commissioni per il trading è del 3,8%. Plus500 addebita commissioni di acquisto e vendita del 3,08%, per un totale del 6,16%. Libertex ottiene il punteggio più basso: commissioni di acquisto dello 0,41%, commissioni di vendita dello 0,41%, il che si traduce in un addebito totale di appena lo 0,82%.

spese amministrative

Ci sono solo pochi fornitori con commissioni di partecipazione. Plus500 richiede circa lo 0,05 percento qui: eToro e Libertex ne fanno a meno.

Altre tasse

La cosiddetta tassa di inattività è particolarmente apprezzata. In altre parole, se l'utente non ha più movimenti visibili, ovvero se non effettua più l'accesso o non apre alcuna posizione, potrebbe essere applicata una commissione di inattività. È importante che tu dia un'occhiata in anticipo alle possibili commissioni del provider per non dover subire brutte sorprese. 

Commissioni di scambio di criptovalute a confronto

eToro Plus500 IQ Option Libertex XTB
Commissione di deposito - - -
Commissione di prelievo $ 5 1,9% -
Commissione di acquisto 1,9% 3,08% 0,41%
Tassa di partecipazione - 0,05% -

Possibili metodi di pagamento negli scambi crittografici

Esistono diversi metodi di pagamento a seconda dello scambio di criptovalute. Si prega di notare che potrebbero essere applicati dei costi. È quindi essenziale esaminare in anticipo la struttura delle commissioni e le condizioni dello scambio di criptovalute.

Acquista ora criptovalute dal nostro scambio di vincitori di test

Kreditkarte

La ricarica del conto con una carta di credito è particolarmente apprezzata. Soprattutto perché ci vogliono solo pochi istanti prima che il denaro sia disponibile sul conto.

Trasferimento SEPA

Completamente sicuro e gratuito. Tuttavia, a volte è necessario attendere due o tre giorni lavorativi prima che il denaro sia disponibile.

PayPal

PayPal può essere uno dei fornitori di servizi di pagamento più popolari, ma non è accettato da tutti gli exchange di criptovalute. Tuttavia, il principale scambio di criptovalute eToro e Plus500 accettano PayPal.

Altri metodi di pagamento

Esistono anche altri modi per ricaricare il tuo account con Skrill, Neteller o UnionPay come eWallet.

valute crypto

Ovviamente questo è possibile anche con le criptovalute. Perché con Bitcoin and Co. puoi benissimo ricaricare il tuo account in uno scambio di criptovalute - in definitiva è una valuta digitale e non un puro oggetto speculativo.

Conclusione: per noi il miglior scambio di criptovalute - eToro

Bitcoin si trova sulle banconote da un dollaro

eToro ottiene punteggi con una varietà di valute digitali, un modello di commissioni molto chiaro ed equo e il fatto che sia un fornitore regolamentato che viene persino monitorato da diverse autorità di vigilanza finanziaria. Chiunque abbia a che fare con la gamma molto ampia di eToro deve alla fine giungere alla conclusione che non può sorgere assolutamente noia. Poiché, oltre alle criptovalute, sono disponibili innumerevoli azioni come le valute estere e puoi anche copiare le strategie e le decisioni dei trader di successo con il social trading, eToro è in definitiva davvero una classe a sé stante.

Acquista ora criptovalute dal nostro scambio di vincitori di test

FAQ

Cos'è uno scambio crittografico?

Uno scambio crittografico è uno scambio crittografico. Qui puoi acquistare monete di determinate criptovalute, che vengono quindi memorizzate nel portafoglio online dell'Exchange o su un portafoglio esterno (portafoglio freddo o caldo).

Qual è il miglior scambio di criptovalute?

eToro. Se si prendono in considerazione i vari punti che alla fine consentono una valutazione oggettiva, ovvero la selezione delle criptovalute, le funzioni disponibili, le condizioni e il supporto, eToro può sicuramente essere descritto come il miglior scambio di criptovalute.

Gli scambi crittografici sono legittimi?

Se lo scambio di criptovalute è regolamentato o monitorato da un'autorità di vigilanza finanziaria, si deve essere in grado di presumere che si tratti di un fornitore affidabile.

Qual'è la differenza tra Exchange e Börse?

Non c'è differenza. L'unica differenza qui sono i nomi delle parole in inglese e tedesco: Exchange e Börse.