🔥 Monero Wiki: corso XMR, criptovaluta e altro!

Secondo il sito web di Monero: Monero è un sistema valutario sicuro, privato e non rintracciabile. Monero utilizza un tipo speciale di crittografia per garantire che tutte le transazioni siano al 100% non collegabili e non tracciabili. In un mondo sempre più trasparente, si può capire perché qualcosa come Monero può diventare così desiderabile. In questa guida, conosceremo i meccanismi dietro Monero e vedremo cosa lo rende così speciale.


Le origini di Monero XMR

Sito web e logo Monero

Bytecoin, la prima implementazione di CryptoNote nella vita reale, è stata lanciata nel luglio 2012. CryptoNote è il protocollo a livello di applicazione che supporta varie valute decentralizzate. Sebbene sia simile per molti aspetti al livello dell'applicazione su cui gira Bitcoin, ci sono molte aree in cui i due sono diversi l'uno dall'altro.

Sebbene il Bytecoin si stesse dimostrando promettente, le persone hanno notato che stavano succedendo molte cose dubbie e che l'80% delle monete era già stato rilasciato. Così è stato deciso che nell'aprile 2014 la blockchain Bytecoin sarà biforcuta e le nuove monete nella nuova catena si chiameranno Bitmonero, che alla fine è stata ribattezzata Monero, che significa "Coin" in Esperanto. In questa nuova blockchain, un blocco viene estratto e aggiunto ogni due minuti.

Monero è guidato da un team di sviluppo principale di 7 sviluppatori, 5 dei quali hanno scelto di rimanere anonimi mentre due sono usciti pubblicamente. Si tratta di David Latapie e Riccardo Spagni alias "Fluffypony". Il progetto è open source e finanziato pubblicamente.


Caratteristiche speciali di Monero XMR

Logo Monero di grandi dimensioni su sfondo bianco

Allora cos'è che rende Monero così caldo e ricercato? Quali sono le proprietà uniche fornite dall'algoritmo CryptoNote? Diamo un'occhiata.

Proprietà n. 1: la tua valuta è tua

Hai il controllo completo sulle tue transazioni. Sei responsabile dei tuoi soldi. Poiché la tua identità è privata, nessuno sarà in grado di vedere per cosa stai spendendo i tuoi soldi.


Tratto n. 2: è fungibile

Un'altra qualità interessante che ottiene grazie alla sua privacy è che è davvero fungibile. Cos'è la fungibilità? Investopedia definisce la fungibilità come segue:

"La fungibilità è l'intercambiabilità di un bene o bene con altri beni individuali o beni dello stesso tipo".

Supponi di aver preso in prestito $ 20 da un amico. Se gli restituisci i soldi con UN ALTRO conto di $ 20, va benissimo. In effetti, puoi persino restituirgli il denaro sotto forma di banconota da 1 $ 10 e 2 banconote da $ 5. Va ancora bene. Il dollaro ha proprietà fungibili (ma non sempre).

Tuttavia, se prendi in prestito l'auto di qualcuno per il fine settimana e torni e gli dai un'altra macchina in cambio, è probabile che quella persona ti schiaffeggi in faccia. Se parti con un impala rosso e torni con un altro impala rosso, anche questo non è una questione decisa. Le automobili sono una risorsa non fungibile in questo esempio.

E la fungibilità quando si parla di criptovaluta?

Ad esempio, diamo un'occhiata a bitcoin. Bitcoin è orgoglioso di essere un libro aperto e un libro aperto. Ma significa anche che tutti possono vedere le transazioni in esso contenute e, cosa più importante, tutti possono vedere la traccia di quella transazione. Questo significa fondamentalmente: supponendo che tu possieda un Bitcoin che una volta è stato utilizzato in una transazione illegale, ad esempio quando si acquistano droghe, allora sarebbe impresso per sempre sui dettagli della transazione. In sostanza, questo significa che "contaminerà" il tuo Bitcoin.

Con alcuni fornitori di servizi e scambi di Bitcoin, queste monete "contaminate" non varranno mai quanto monete "pulite". Questo uccide la fungibilità ed è una delle critiche più comuni fatte contro Bitcoin. Infine, perché dovresti soffrire se uno dei precedenti proprietari del tuo Bitcoin lo usasse per fare acquisti illegali?

È qui che entra in gioco Monero. Poiché tutti i tuoi dati e le tue transazioni sono privati, nessuno può sapere quali transazioni ha subito il tuo Monero, né cosa è stato acquistato con il tuo Monero. Poiché la sua cronologia delle transazioni non può mai essere conosciuta, significa anche che la traccia della "transazione" non esiste. Di conseguenza il concetto di Monero "contaminato" e di Monero "pulito" non esistono, e quindi sono fungibili!


Caratteristica n. 3: scalabilità dinamica

La questione della scalabilità dei bitcoin è stata un argomento molto caldo nella comunità crittografica negli ultimi mesi. Per darti una panoramica della situazione, Bitcoin è stato creato con un limite di dimensione del blocco autoimposto di 1Mb. Nei suoi primi sviluppi, Bitcoin non aveva un limite di dimensione del blocco, ma per prevenire le transazioni di spam, il limite di dimensione è stato applicato.

Monero utilizza un meccanismo di dimensione del blocco gratuito senza limiti di dimensione "preimpostati". Tuttavia, ciò significa anche che i minatori dannosi possono ostruire il sistema con blocchi sproporzionatamente grandi. Per evitare che ciò accada, nel sistema è incorporata una penalità di ricompensa per blocco. Ed è così che funziona:

Innanzitutto, viene presa la dimensione media degli ultimi 100 blocchi, chiamata M100. Ora supponiamo che i minatori abbiano estratto un nuovo blocco e abbia una certa dimensione chiamata "NBS", ovvero New Block Size. Se NBS> M100, la ricompensa del blocco viene ridotta come il quadrato di quanto NBS è maggiore di M100.

Ciò significa che se l'NBS [10%, 50%, 80%, 100%] è maggiore di M100, la ricompensa del blocco sarà ridotta di [1%, 25%, 64%, 100%]. In generale, i blocchi più grandi di 2 * M100 non sono consentiti ei blocchi <= 60kB sono sempre privi di penalità di ricompensa.

Caratteristica n. 4: Resistente all'ASIC (Application Specific Integrated Circuit)

Ok, prima di iniziare, togliamolo per ora. Monero non è esattamente "resistente agli ASIC", ma il costo per creare ASIC per Monero sarebbe così alto che non ne varrebbe la pena. Perché è così? Ti ricordi quando abbiamo detto che Monero è basato sul sistema CryptoNote, che lo rende così diverso dai Bitcoin? Ebbene, l'algoritmo di hashing utilizzato nei sistemi basati su CryptoNote si chiama "CryptoNight".

Cryptonight è stato creato per costruire un sistema monetario più equo e decentralizzato. Le criptovalute che contengono Cryptonight non possono essere minate. Si sperava che ciò avrebbe impedito la formazione di pool minerari e avrebbe distribuito la valuta in modo più uniforme.


Quali sono quindi le caratteristiche di CryptoNight che lo rendono resistente agli ASIC?

  • Cryptonight richiede 2 MB di memoria veloce per funzionare. Ciò significa che la parallelizzazione degli hash è limitata dalla quantità di memoria che può essere impacchettata in un chip, mentre allo stesso tempo è abbastanza economica da valerne la pena. 2 MB di memoria utilizzano molto più silicio rispetto al circuito SHA256.
  • Cryptonight è progettato per essere compatibile con CPU e GPU, poiché utilizza i vantaggi dei set di istruzioni AES-Ni. Fondamentalmente, parte del lavoro svolto da Cryptonight viene già svolto nell'hardware quando viene eseguito su dispositivi finali moderni.
  • Ci sono state discussioni sulla conversione di Monero dall'algoritmo del record di lavoro al "Cuckoo Cycle" (un'altra forma di hash del record di lavoro). Se si verifica un tale cambiamento, lo sforzo di ricerca e sviluppo di ASIC compatibili con Monero sarebbe privo di significato.

Tratto # 5: chiavi multiple

Uno degli aspetti confusi di Monero è la sua tastiera multipla. Con Bitcoin, Ethereum ecc. Hai solo una chiave pubblica e una privata. In un sistema come Monero, tuttavia, non è così semplice.

Mostra pulsanti: Monero ha una chiave di visualizzazione pubblica e privata.

  • La chiave di visualizzazione pubblica viene utilizzata per generare indirizzi invisibili univoci attraverso i quali i fondi vengono inviati al destinatario. (più tardi ancora).
  • La chiave privata di visualizzazione viene utilizzata dal destinatario per scansionare la blockchain e trovare i fondi trasferiti a loro.

Questa è la panoramica generale del processo. La chiave per l'opinione pubblica è la prima parte del discorso di Monero. Chiavi di emissione: se la chiave di visualizzazione era principalmente destinata al destinatario di una transazione, la chiave di emissione ruota attorno al mittente. 

Come accennato in precedenza, ci sono due chiavi di spesa: le chiavi di spesa pubblica e privata.

  • La chiave pubblica di emissione aiuta il mittente a partecipare alle transazioni ring e anche a verificare la firma del keyframe. (più tardi di più)
  • La Issue Private Key aiuta a creare il keyframe che consente loro di inviare transazioni.

La chiave della spesa pubblica è la seconda parte del discorso di Monero. A proposito, l'indirizzo Monero è una catena di simboli di 95 caratteri, che consiste nella spesa pubblica e nella chiave per la vista del pubblico.

Questo può creare confusione in questo momento, ma tieni a mente queste informazioni e diventerà più chiaro con le sezioni seguenti.


Come funziona una transazione in una criptovaluta?

Rete Monero

Ogni transazione ha due lati, il lato in entrata e il lato in uscita. Supponendo che Alice debba inviare a Bob dei bitcoin, cosa sarà?


Inserimento della transazione

Per rendere possibile questa transazione, Alice deve ricevere bitcoin che ha ricevuto da varie transazioni precedenti. Ricorda, come abbiamo detto prima, con Bitcoin, ogni singola moneta viene fatturata attraverso una cronologia delle transazioni. Ciò consente ad Alice di utilizzare gli output delle sue transazioni precedenti per inserire la nuova transazione. Quando parliamo di "output" in seguito, specialmente nella sezione sulla firma dell'anello, intendiamo gli output della vecchia transazione che diventano gli input della nuova transazione.

Quindi diciamo che Alice ha bisogno di estrarre bitcoin dalle seguenti transazioni, che chiameremo TX (0), TX (1) e TX (2). Queste tre transazioni vengono sommate e ciò fornisce la transazione di input, che chiameremo TX (Input).

Quindi questo è l'aspetto del lato di input, vediamo come sarà il lato di output.

Output della transazione

L'output includerà fondamentalmente un mucchio di bitcoin che Bob avrà dopo la transazione, più eventuali modifiche rimanenti che sono rimaste, che verranno quindi rimandate ad Alice. Questa modifica diventa quindi il valore di input per tutte le transazioni future.

Bene, questa è una transazione molto semplice che ha un solo problema (a parte il CAMBIAMENTO), ci sono transazioni che sono possibili con più problemi. Le transazioni Bitcoin si basano sulla crittografia a chiave pubblica.

Un utente Bitcoin seleziona prima la sua chiave privata. La chiave pubblica viene quindi derivata matematicamente dalla chiave privata. La chiave pubblica viene quindi hackerata per creare un indirizzo pubblico aperto al mondo. Quindi, quando Alice invia a Bob un po 'di BTC, deve solo inviarlo al suo indirizzo pubblico.

Bene, c'è un problema con questo sistema. L'indirizzo pubblico è buono ... pubblico! Chiunque sulla blockchain può sapere a chi appartiene questo indirizzo e, di conseguenza, può controllare l'intera cronologia delle transazioni e anche un numero di bitcoin che possiede! Mentre Bitcoin fa un ottimo lavoro come criptovaluta decentralizzata, non fa davvero un buon lavoro come sistema di valuta privato.

Come dicono loro, un contante elettronico ideale dovrebbe soddisfare tre requisiti:

  • Dovrebbe essere elettronico.
  • Dovrebbe essere decentralizzato.
  • Dovrebbe essere privato.

Con Monero, stanno cercando di soddisfare tutti questi 3 criteri. La filosofia di base dietro Monero è completa privacy e opacità.

  • La privacy del mittente è protetta dalle firme ad anello.
  • La privacy del destinatario è protetta da indirizzi nascosti.
  • La riservatezza della transazione è mantenuta da Ring CT aka Ring Confidential Transactions.


Crittografia Monero n. 1: firme ad anello

Per capire cosa sono le firme ad anello e come aiutano a mantenere la privacy del mittente, facciamo un esempio ipotetico di vita reale. Quando invii un assegno a qualcuno, devi firmarlo con i tuoi diritti di firma? Tuttavia, questo consente a chiunque veda il tuo assegno (e sa che aspetto ha la tua firma) di sapere che sei la persona che lo ha inviato.

Adesso pensaci. Supponiamo che tu raccolga 4 persone per strada. E unisci le tue firme a quelle 4 persone per creare una firma unica. Nessuno sarà in grado di scoprire se è davvero la tua firma oppure no.

Questo è essenzialmente il modo in cui funziona la firma dell'anello. Diamo un'occhiata al meccanismo relativo a Monero. Supponendo che Alice debba inviare 1000 XMR (XMR = Monero) a Bob, in che modo il sistema utilizzerà le firme ad anello per nascondere la sua identità? (Per semplicità, prendiamo un caso prima dell'implementazione dell'anello ... ne parleremo più avanti).

Simbolo Monero sul cellulare

Per prima cosa determinerà la sua "misura dell'anello". Le dimensioni dell'anello sono uscite casuali dalla rete Monero che hanno lo stesso valore del loro alias di uscita 1000 XMR. Maggiore è la dimensione dell'anello, maggiore è la transazione e quindi anche le commissioni di transazione. Quindi firma questi problemi con la sua chiave di emissione privata e la invia alla blockchain. Un'altra cosa da notare: Alice non ha bisogno di chiedere ai proprietari di queste precedenti transazioni il loro consenso per utilizzare le spese.

In una transazione con firma ad anello, ciascuna delle esche prese dalla rete Monero è probabile che sia un output tanto quanto l'output effettivo, lasciando terze parti non intenzionali (inclusi i minatori) incapaci di conoscere il mittente.

Ora questo ci porta a un problema. Uno dei tanti lavori importanti che fanno i minatori è prevenire la "doppia spesa". La doppia spesa significa fondamentalmente che la stessa identica moneta verrà spesa per più di una transazione allo stesso tempo. Questo problema è aggirato a causa dei minatori. In una blockchain, le transazioni avvengono solo quando i miner inseriscono le transazioni nei blocchi che hanno estratto.

Quindi supponiamo che A mandi 1 bitcoin a B e poi mandi la stessa moneta a C. I minatori farebbero quindi una transazione all'interno del blocco, sovrascrivendo l'altra, il che impedisce la doppia spesa. Tuttavia, questo è possibile solo se i minatori possono effettivamente vedere quali sono effettivamente gli input della transazione e chi è il mittente. In Monero questo è tutto nascosto e mimetizzato grazie alle firme degli anelli. Allora come si evita la doppia spesa?

La risposta sta nella crittografia più sofisticata. Ad ogni transazione in Monero viene assegnata una propria immagine chiave unica. Poiché il fotogramma chiave è unico per ogni transazione, i miner possono semplicemente controllarlo e sapere se una moneta Monero viene emessa due volte o meno.

In questo modo, Monero mantiene la privacy del mittente tramite transazioni ad anello. Successivamente, vedremo come Monero protegge l'identità del destinatario attraverso l'uso di indirizzi nascosti.


Crittografia Monero n. 2: indirizzi invisibili

Uno dei maggiori USP di Monero è l'interconnessione delle transazioni. Fondamentalmente, se qualcuno ti invia 200 XMR, nessuno dovrebbe sapere che questo denaro sta arrivando ai tuoi indirizzi. Quando Alice invia denaro a Bob, fondamentalmente solo Alice dovrebbe sapere che Bob è il destinatario dei suoi soldi e nessun altro.

In che modo Monero garantisce la privacy di Bob? Ricorda che Bob ha 2 chiavi pubbliche, la chiave pubblica di visualizzazione e la chiave pubblica di trasmissione.

Affinché la transazione abbia luogo, il portafoglio di Alice utilizza la chiave pubblica di visualizzazione e la chiave pubblica di emissione di Bob per generare una chiave pubblica una tantum.

Questo è il calcolo della chiave pubblica (P) una tantum.

  • P = H (rA) G + B

In questa equazione:

  • r = scalare casuale scelto da Alice.
  • A = chiave di visualizzazione pubblica di Bob.
  • G = costante crittografica.
  • B = chiave di spesa pubblica di Bob.
  • H () = L'algoritmo di hashing Keccak utilizzato da Monero.

Il calcolo di questa chiave pubblica univoca crea un indirizzo pubblico univoco nella blockchain a cui Alice invia il suo Monero destinato a Bob, che viene chiamato "indirizzo stealth". Come farà Bob ora a sbloccare il suo Monero dalla distribuzione casuale dei dati?

Ricorda che Bob ha anche una chiave privata del problema. È qui che entra in gioco. La chiave privata emittente aiuta sostanzialmente Bob a scansionare la blockchain per la sua transazione. Quando Bob incontra la transazione, può calcolare una chiave privata che corrisponde alla chiave pubblica una tantum e recuperare il suo Monero. Quindi Alice ha pagato Bob con Monero senza che nessuno lo sapesse.


Il calcolo dei fotogrammi chiave (una piccola deviazione)

Prima di procedere, torniamo ai fotogrammi chiave. Allora come viene calcolato un keyframe (I)? Ora sappiamo come è stata calcolata la chiave pubblica univoca (P). E abbiamo la chiave di emissione privata del mittente, che chiameremo "x".

  • I = xH (P).

Cose da considerare da questa equazione.

  • Non è possibile dedurre l'indirizzo pubblico una tantum P dal keyframe "I" (è una proprietà della funzione hash crittografica) e quindi l'identità di Alice non verrà mai rivelata.
  • P darà sempre lo stesso valore quando viene tagliato, cioè H (P) sarà sempre lo stesso. Poiché il valore di "x" è costante per Alice, ciò significa che non sarà mai in grado di produrre più valori di "I". Questo rende il fotogramma chiave unico per ogni transazione.


Monero Cryptography # 3: Transazioni riservate ad anello

Quindi ora abbiamo visto come l'emittente può rimanere anonimo e abbiamo visto come il destinatario rimane anonimo. Ma per quanto riguarda la transazione stessa? C'è un modo per assicurarsi che l'importo della transazione stessa sia nascosto? Prima dell'introduzione dell'anello CT, le transazioni erano così:

Se Alice dovesse inviare 12,5 XMR a bob, l'output verrà suddiviso in 3 transazioni di 10,2 e .5. A ciascuna di queste transazioni viene assegnata la propria firma ad anello e viene quindi aggiunta alla blockchain. Ciò ha preservato la privacy del mittente, ma ha reso le transazioni visibili a tutti.

Per risolvere questo problema, è stata introdotta una TC ad anello basata sulla ricerca condotta da Gregory Maxwell. Quello che fa RingCT è semplice, nasconde gli importi delle transazioni sulla blockchain. Ciò significa anche che le transazioni in entrata non devono essere suddivise in denominazioni note, ma un portafoglio può ora accettare membri dell'anello da tutti i punti vendita CT dell'anello.

Ricorda cosa significa per la privacy della transazione. Con così tanti altri modi per scegliere gli anelli e il valore non è nemmeno noto, ora è impossibile conoscere una transazione particolare.

Questi 3 fattori lavorano insieme in armonia per creare un sistema in cui viene preservata la totale privacy. Ma questo non era ancora abbastanza per gli sviluppatori Monero. Avevano bisogno di un ulteriore livello di sicurezza.


Kovri e I2P

I2p, o Invisible Internet Project, è un sistema di routing che consente alle applicazioni di scambiarsi messaggi in privato e senza interferenze esterne. Kovri è un'implementazione C ++ di I2P da integrare nel codice Monero.

Se stai utilizzando Monero, Kovri nasconderà il tuo traffico Internet in modo tale che il monitoraggio passivo della rete non rivelerà affatto che stai utilizzando Monero. Affinché ciò funzioni, tutto il traffico Monero viene crittografato e passato attraverso i nodi I2P. I nodi sono come guardiani ciechi. Sanno che i tuoi messaggi stanno passando ma non hanno idea di dove stanno andando esattamente o quale sia il contenuto dei messaggi.

C'è da sperare che il rapporto tra I2P e Monero sia un giorno una simbiosi, perché

  • Monero riceverà uno strato protettivo aggiuntivo.
  • Il numero di nodi utilizzati in I2P aumenterà notevolmente dopo l'implementazione.

Kovri è ancora in fase di sviluppo (al momento in cui scrivo) e non è stato ancora implementato.


Valore Monero e limite di transazione

La crescita di Monero è stata piuttosto sorprendente da guardare. Guarda la loro grafica:

Grafico Monero CoinmarketCap

Al momento della scrittura, ci sono 15.054.759 XMR in circolazione e ogni Monero vale $ 114,83. La capitalizzazione di mercato totale di Monero è di $ 1.728.798.235.

Ci sono 18,4 milioni di XMR in totale e l'estrazione dovrebbe continuare fino al 31 maggio 2022. Successivamente, il sistema è progettato in modo che 0,3 XMR / min vengano alimentati continuamente. Ciò è stato fatto in modo che i miner avessero l'incentivo a continuare l'estrazione e non solo fare affidamento sulle commissioni di transazione dopo che tutto il Monero è stato estratto.


Come conservare la criptovaluta Monero XMR?

Sito Web e logo di MyMonero Wallet

Il modo più semplice per salvare Monero è tramite "mymonero.com".

  • Passaggio 1: fare clic su "Crea nuovo account".
  • Passaggio 2: annota la tua chiave di accesso privata
  • Passaggio 3: inserisci la tua chiave di accesso privata per accedere e trovare il tuo indirizzo pubblico!

E hai finito!


Un rapido confronto tra Monero e Bitcoin

Quindi ovviamente i confronti non possono essere evitati: diamo un'occhiata a come si accumulano queste due monete.

Bitcoin è orgoglioso della sua trasparenza aperta. La blockchain è, nel vero senso della parola, un libro aperto a cui chiunque può accedere e scoprire tutte le transazioni passate. I bitcoin sono relativamente facili da accedere e utilizzare.

Monero, invece, è pensato per una privacy completa e assoluta. Tutte le transazioni sono completamente segrete. Monero può essere un po 'complicato da capire e accessibile ai principianti.

I vantaggi e gli svantaggi di Monero in sintesi

Vantaggi

  • Una delle migliori funzionalità per la privacy su qualsiasi criptovaluta.
  • Le transazioni non possono essere collegate.
  • Le transazioni e gli indirizzi non sono tracciabili.
  • La blockchain non ha limiti di blocco ed è scalabile dinamicamente.
  • Anche se la fornitura di Monero si esaurisce, ci sarà una fornitura continua di 0,3 XMR / min per incentivare i minatori.
  • È selettivamente trasparente. Chiunque può rendere visibili le proprie transazioni alla persona di propria scelta, ad esempio un revisore, fornendo loro la chiave di visualizzazione privata. Questo rende anche Monero verificabile.
  • Ha un team di sviluppo molto capace e forte per guidare questo compito.


Svantaggi

  • Sebbene Monero sia stato reso resistente all'ASIC per prevenire la centralizzazione, circa il 43% dell'hashrate di Monero è di proprietà di 3 mining pool.
  • Le transazioni Monero sono molto più grandi di altre criptovalute come Bitcoin a causa della quantità di crittografia.
  • Non c'è molta compatibilità per Monero con il portafoglio digitale.
  • Non è facile per i principianti e non è stato così ampiamente accettato e accettato.
  • Poiché non è una criptovaluta basata su Bitcoin, Monero ha dovuto affrontare problemi difficili nel senso che è più difficile aggiungere cose.
Vuoi scambiare criptovalute con le migliori condizioni?
Logo eToro

Inizia su eToro, il broker crittografico vincitore del test di Bitcoin-News.one

ISCRIVITI ORA
Investire in criptovalute non è regolamentato nella maggior parte dei paesi dell'UE e nel Regno Unito. Nessuna tutela dei consumatori. il tuo
Il capitale è a rischio. Non ancora pronto? Leggi la nostra recensione su Etoro.

Callie Machalat

Callie Machalat di Bitcoin-News.one comprende le esigenze di informazioni dei membri della comunità crittografica, dei commercianti, dei ricercatori e degli sviluppatori alla ricerca di informazioni affidabili per comprendere e partecipare alla rivoluzione crittografica.

Altri articoli sull'argomento:

Monete
🔥 Monero Wiki: corso XMR, criptovaluta e altro!

Monero (XMR) - Wiki di criptovaluta 🥇 Cos'è la moneta XMR? 🥇 Sviluppo del corso Monero XMR 🥇 Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
🔥 Bitcoin SV Wiki: corso BSV, criptovaluta e altro!

Bitcoin SV (BSV) - wiki di criptovaluta 🥇 che cos'è la moneta BSV? 🥇 Sviluppo del corso Bitcoin SV 🥇 Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
🔥 ChainLink Wiki: corso LINK, criptovaluta e altro!

ChainLink (LINK) - Cryptocurrency Wiki 🥇 Cos'è la LINK Coin? 🥇 Sviluppo del corso ChainLink 🥇 Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
🔥 Crypto.com Wiki - corso MCO e CRO, criptovaluta e altro!

Crypto.com (CRO) - Wiki di Cryptocurrency 🥇 Cos'è la moneta CRO / MCO? 🥇 Sviluppo del corso CRO 🥇 Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
🔥 Tether Wiki: tasso USDT, criptovaluta e altro!

Tether (USDT) - Wiki di criptovaluta 🥇 Cos'è la moneta USDT? 🥇 Sviluppo del corso Tether 🥇 Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
🔥 Ethereum Wiki: corso ETH, guida, criptovaluta e altro!

Ethereum (ETH) - Cryptocurrency Wiki 🥇 Cos'è la moneta ETH? 🥇 Sviluppo del corso Ethereum 🥇 Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
🔥 Bitcoin Wiki: corso BTC, guida, criptovaluta e altro!

Bitcoin (BTC) - wiki di criptovaluta 🥇 che cos'è la moneta BTC? 🥇 Sviluppo del corso Bitcoin 🥇 Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
🔥 Stellar Lumens Wiki: corso XLM, criptovaluta e altro!

Stellar Lumens (XLM) - Cryptocurrency Wiki 🥇 Cos'è la moneta XLM? 🥇 Sviluppo di corsi stellari 🥇 Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
Cindicator Wiki ▷ Cos'è CND? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta Cindicator. ✓ Cos'è la moneta CND? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
DENT Wiki ▷ Cosa può fare la moneta? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla crypto DENT. ✓ Cos'è DENT-Coin? ✓ Clicca qui per il wiki crypto!

Per saperne di più...
Cardano Wiki ▷ Cos'è l'ADA? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta Cardano. ✓ Cos'è l'ADA Coin? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
Wiki del token di attenzione di base ▷ Cos'è BAT? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta BAT. ✓ Cos'è la BAT Coin? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
OMG Coin Wiki ▷ Cos'è OmiseGo? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta OmiseGo. ✓ Cos'è la moneta OMG? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
Substratum Wiki ▷ Cos'è SUB? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta Substratum. ✓ Cos'è la moneta SUB? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
0x Wiki ▷ Cos'è ZRX? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta 0x. ✓ Cos'è la moneta ZRX? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
Ripple Wiki ▷ Cos'è XRP? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta Ripple. ✓ Cos'è la moneta XRP? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
NEO Wiki ▷ Cosa può fare la moneta? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta NEO. ✓ Cos'è il NEO-Coin? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
Electroneum Wiki ▷ Cos'è ETN? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta Electroneum. ✓ Cos'è la moneta ETN? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
Bitcoin Cash Wiki ▷ Cos'è BCH? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta Bitcoin Cash. ✓ Cos'è BCH? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
WAX Wiki ▷ Cosa può fare la moneta? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta WAX. ✓ Cosa può fare la moneta? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
Binance Coin Wiki ▷ Cos'è BNB? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta Binance. ✓ Cosa può fare BNB Coin? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
Wiki ICONX ▷ Cos'è ICX? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta ICONX. ✓ Cos'è la moneta ICX? ✓ Clicca qui per il wiki!

Per saperne di più...
Litecoin Wiki ▷ Cos'è LTC? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta Litecoin. ✓ Cos'è LTC? ✓ Clicca qui per il wiki crypto!

Per saperne di più...
EOS Wiki ▷ Cosa può fare la moneta? Criptovaluta e altro!

In questo articolo imparerai tutto sulla criptovaluta EOS. ✓ Cos'è EOS? ✓ Clicca qui per il wiki crypto!

Per saperne di più...